Novità

Segno nel mondo: il sorriso dei giovani
E' disponibile in formato elettronico il nuovo numero della rivista associativa dell'Azione cattolica italiana Segno nel mondo con approfondimenti sull'incontro dei giovani di Ac con Papa Francesco Segni del Tempo, sul tema dell'Avvento e del Concilio Vaticano II (nella ricorrenza dei 50 anni dal[...]

Segnalazioni

In preghiera per la Custodia del Creato
La Rete diocesana Custodia del Creato (a cui partecipa anche l'Azione cattolica diocesana) propone una Veglia di preghiera nel mese in cui la Chiesa celebra la Giornata del Ringraziamento 2022. La Veglia è la prima di una serie di appuntamenti promossi per la salvaguardia del creato, che intrecci[...]
Scusi per la pianta
Buongiorno, mi scusi per la pianta l’ho colpita accidentalmente con un pallone da calcio. Ecco 5 € per il danno (bigliettino firmato). Nasce da un semplice fatto quotidiano il breve percorso di Etica pubblica che Giovanni Grandi, docente di Filosofia Morale e già presidente diocesano Ac di Trieste,[...]
La prima condizione per essere discepoli
Dalla meditazione dell'assistente diocesano don Giampaolo Tomasi alla I Giornata di spiritualità "Chiunque di voi non rinunzia a tutti i suoi averi, non può essere mio discepolo" (Luca 14, 25-33) dell'itinerario 2022/2023 "... e lo seguirono" di sabato 22 ottobre. La preghiera iniziale Anc[...]
La Rete diocesana Custodia del Creato a Fà La Cosa Giusta Trento 2022
La Diocesi di Trento ha a cuore la salvaguardia del creato e si impegna a realizzare progetti di promozione e azioni di tutela, in collaborazione e dialogo con il tessuto sociale e il mondo associativo che condivide questa sensibilità. Per questo nel 2021 all’interno dell’Area testimonianza e Impegn[...]
I sussidi per il Tempo di Avvento
In spedizione postale gratuita per gli aderenti, disponibile all'acquisto per regalarli! Si possono ordinare entro mercoledì 9 novembre alla segreteria diocesana Ac o direttamente alla casa editrice AVE usando l'apposito modulo d'ordine. Per i ragazzi: "Pronti, partenza... a Betlemme!"  [...]