Novità

Il cammino Ac 2021-2022
Dagli Orientamenti ACI per l’anno associativo 2021 - 2022 Questi due ultimi anni sono stati certamente un’occasione preziosa per tutta l’associazione per avviare un ripensamento in profondità della nostra vita associativa. L’esperienza della pandemia, i drammi e le sofferenze attraversate da tante p[...]

disponibili presso la sede Diocesana e le libreria cattoliche

Segnalazioni

Il sussidio per la formazione di gruppo per Giovani
La proposta per il settore giovani (da 19 ai 30 anni) è la guida intitolata “Non ve ne accorgete?”. Il sussidio nasce con l’obiettivo di spronare ogni giovane a ripartire dalle piccole cose della quotidianità e propone agli educatori attività, tematiche, dossier e altri materiali utili per la prog[...]
Il sussidio per la formazione di gruppo Adulti 2021-2022
«L’anima fortunatamente ha un’interpretazione, spesso inconsapevole, ma fedele: lo sguardo.» (C. Bronte) Tutto il bene e il buono che abbiamo dentro, durante i difficili mesi trascorsi causa Covid, hanno dovuto trovare la loro espressione negli occhi. Abbiamo imparato a farlo tenendo gli occhi fissi[...]
Ripartire... con gli occhi "fissi su di Lui"
Il cammino annuale di Azione cattolica prevede ogni anno un tema che tutta l'associazione sviluppa nel percorso formativo di gruppo in ogni arco di età, facendo riferimento ad un'icona biblica proposta a livello nazionale. L'anno associativo 2021/2022 mette al centro il brano evangelico di Luca 4, [...]
Il filo rosso delle relazioni
Nel cuore dell'estate abbiamo ringraziato, pregato e camminato insieme per rinsaldare un legame associativo e per ritrovare quella famigliarità che il lungo periodo della pandemia ci aveva tolto. In una calda domenica di fine giugno nella parrocchia di Nomi abbiamo celebrato e ringraziato per il do[...]
Senza false frontiere
Quello che ci presenta Sandro Calvani è un libro che, in dieci intensi capitoli, ricchi di spunti bibliografici e biografici, mette alla corda le facili teorie della naturalità dell’essere fratelli e dell’ovvietà che ciò derivi dal vivere tutti su uno stesso pianeta. Tutto vero, ma quando poi nelle [...]