Sussidio campo scuola estivo per ragazzi

pubblicato in: Segnalazioni | 0

Il fuoco e la brezza – con Elia, tra il deserto e il monte” è il titolo del sussidio che l’Azione Cattolica dei Ragazzi ha predisposto come traccia per l’animazione del camposcuola per i ragazzi dai 6 ai 14 anni.
L’esperienza del campo appartiene alla tradizione associativa e completa gli itinerari annuali con il Tempo Estate Eccezionale; quest’anno il tema è incentrato sull’atteggiamento della responsabilità: diventare voce e strumento per annunciare al mondo le meraviglie di Dio, con lo stile e nei modi propri dei ragazzi.

Allo stesso tempo, il sussidio può essere uno strumento utile per l’animazione di campeggi e Grest, con momenti ben strutturati di attività, preghiera e approfondimenti.

La proposta accompagna i piccoli a scoprire la figura del profeta Elia (storia narrata tra il primo e secondo Libro dei Re) per imparare gli atteggiamenti per diventare discepoli, destinatari di una Parola che rinnova la vita e che deve essere annunciata ai coetanei.
Con l’esempio di Elia, che si mette a servizio del Signore e impara a rileggere la realtà fino a sconfiggere gli idoli con la forza del pane e la lotta del fuoco, i ragazzi sono chiamati a discernere, a riconoscere l’autentica voce di Dio e a scegliere di vivere secondo la sua Parola senza compromessi, diventando discepoli-missionari nella quotidianità, secondo lo stile proprio della loro età, con la capacità di essere contagiosi in famiglia e con gli amici.

La scelta di offrire occasioni di incontro tra i ragazzi e la Scrittura nasce dalla consapevolezza che Dio parla al loro cuore con parole e modi che non sempre siamo capaci di comprendere.

Il testo si articola in 7 giorni (con una ulteriore giornata introduttiva) e comprende

  • la preghiera del mattino e della sera
  • attività differenziata per fasce di età
  • un grande gioco
  • una celebrazione e la narrazione drammatizzata del tema di ogni giornata

Ai ragazzi è richiesto di portare la Bibbia personale, perché ad ogni giornata sarà poi consegnato un segnalibro da personalizzare e l’attività prevede anche di costruire in un laboratorio creativo una custodia.

Le tappe:

  • Elia, il profeta: l’accoglienza; riscoprire il battesimo
  • Elia in cammino: la fiducia; cogliere i segni della presenza di Dio nella propria vita
  • Elia a Sarepta: lo stupore; riconoscere l’immensità della bontà e giustizia di Dio
  • Elia sul monte Carmelo: il discernimento; riconoscere i propri idoli e riscoprire la via della verità e della sobrietà
  • Elia in ricerca sull’Oreb: la gratitudine; nei momenti di smarrimento, Dio si manifesta nella semplicità
  • Elia nella vigna di Nabot: l’ascolto; disponibilità alla conversione
  • Elia ed Eliseo: la disponibilità; consapevolezza che Dio parla attraverso noi
  • Io, profeta: la responsabilità; impegno a vivere il proprio mandato missionario

Il sussidio è quindi calibrato per le diverse fasce di età e include tutti gli spunti per l’approfondimento e la liturgia; è corredato dal sussidio per la liturgia e tutti i materiali utili sono disponibili sul sito del campo ilfuocoelabrezza.azionecattolica.it (accesso con password gratuita per chi acquista il sussidio).

Il testo è prenotabile presso la sede diocesana o presso le libreria cattoliche.