Seminare con gioia e speranza

pubblicato in: Novità | 0

Durante il Convegno diocesano di sabato 14 maggio l’assistente diocesano don Giulio Viviani ha offerto una efficace meditazione sulla parabola del Seminatore che ha arricchito e dato spunti preziosi al lavoro del Consiglio.

Il seminatore uscì a seminare (Mt 13,3-9)

Partendo poi dall’Evangelii Gaudium 24, i responsabili parrocchiali e diocesani hanno condiviso cosa significa essere Chiesa/Ac in uscita oggi. E’ l’impegno e il sogno che ogni cristiano è chiamato a coltivare per contribuire a far germogliare semi di vita buona, da far crescere e fruttificare con dedizione e speranza, senza lasciarsi fermare dalla zizzania e dalle asperità del terreno… perchè è Dio che semina e che si prende cura del suo campo!

 

14.05.16 ConvAcTN (17)