Presentazione sussidio giovani 2019-20

pubblicato in: Segnalazioni | 0

Alla tua altezza – guida giovani (19-30 anni) 2019-2020

«Gesù ci insegna e ci invita ad avere uno sguardo che sempre ci metta “all’altezza” del prossimo, dimostrando così di essere veri discepoli-missionari… vogliamo esercitarci a pensare le nostre azioni non in vista dei risultati, ma come questione di stile… quello stile che intesse relazioni vere, che costruisce progetti e non occupa spazi, che insomma cerca di qualificare la nostra esistenza come un abbraccio… insieme a Lui, insieme in associazione, insieme a tutti gli uomini nel costruire il bene comune» (dalla presentazione del sussidio)

Il percorso formativo rivolto ai giovani quest’anno parte dall’icona evangelica di «Gesù buon pastore che offre una strada verso pascoli di vita buona»: la strada della misericordia, che è stile e misura dell’Amore, secondo cui Gesù si abbassa fino alla nostra statura per poterci guardare negli occhi per amarci così come siamo. La vita, le relazioni, la fede… è questione di sguardo, che diventa la nostra carta d’identità.

Il testo è stato pensato a partire dalle riflessioni e dai documento del Sinodo sui giovani ed articolato in 5 tappe:

– modulo di apertura: “Alla tua altezza”, che sottolinea lo stile della testimonianza: abitare il mondo con uno sguardo d’amore

– modulo scelteMattone dopo mattone”, con 4 sottomoduli che mettono a tema la ricerca dell’essenziale; vivere il tempo presente; la scelta dell’impegno; il cambiamento

– modulo relazioniCompagni di cordata”, con i sottomoduli per approfondire la relazione con Dio; la misericordia, stile dell’incontro; l’amicizia spirituale; il dono di sé nell’affettività

– modulo comunitàLife style”, che aiuta a riflettere su Ac lievito della Chiesa locale; giovani protagonisti nel quotidiano; tessitori di reti; incontro tra i popoli

– modulo di sintesiAll’altezza del mondo”.

Ogni tappa pone al centro la Parola di Dio, partendo dalle esperienze della vita; offre numerosi materiali multimediali e schede operative per l’approfondimento per le diverse età e situazioni di vita dei giovani del gruppo (disponibili su materialiguide.azionecattolica.it) e propone per ogni modulo alcune proposte di impegno, con lo sguardo rivolto alla “porta accanto”, i luoghi del quotidiano.

Completano il percorso alcuni dossier per l’educatore: la missione di accompagnare, la figura della donna nella Bibbia e la maternità di Dio, la disabilità e il senso del limite; allegato la testo, il fascicolo “Se ti prendo per mano” per gli educatori dei giovani fuorisede.