Democrazia e valori. Per un’etica della politica

pubblicato in: Proposte di lettura | 0

campanini__medDemocrazia e valori. Per un’etica della politica”, è un libro scritto da Giorgio Campanini. Un percorso di ricerca di senso della politica a partire da quattro termini chiave: potere, comunità, bene comune e pluralismo.
E’ un percorso storico e filosofico, adatto ad ogni lettore. In semplicità, permette di ritrovare la
connessione tra democrazia e valori. Solidarietà e rispetto, superamento di razzismo e nazionalismi sono
difficilmente giustificabili con la sola ragione laica. Con questo, non viene proposto il ritorno alla coabitazione
di potere religioso e politico, ma piuttosto si invoca la necessaria, incessante crescita della statura morale di ogni persona, per ritrovare le radici di condotta per il bene della comunità intera.
L’invito di allenarci ad essere santi va ben oltre questi due libri: prende spunto dall’esempio di Toniolo, Lubich, Frassati. La loro vita ci mostra che la strada della Santità è lastricata di cure pazienti e amorose, del rapporto con Dio e con le persone che ci sono accanto, secondo i modi che ognuno sente propri.