Biblioteca di Ac

pubblicato in: Proposte di lettura | 0

Grazie al contributo di molte persone ora la Biblioteca dell’Ac è aperta: eredità di un lavoro di saggezza e pazienza, iniziato agli inizi dell’avventura diocesana dell’Ac e portato avanti con diligenza da tutti coloro che nella storia passata e recente hanno frequentato il Centro Diocesano. Da sempre, infatti, l’attenzione alla dimensione culturale è un nodo importante della proposta associativa e saggi e libri ne sono il veicolo per eccellenza.

Riordinando abbiamo trovato libri e testi associativi che raccontano la Storia dell’Associazione: sono sempre stati raccolti, conservati, spesso sottolineati e commentati e, intuiamo, intensamente studiati. Ora, gli spazi e i tempi ci hanno permesso di raccogliere in modo più razionale questo nostro piccolo, prezioso tesoro.
E’ stato attentamente selezionato: tutto ciò che aveva una valenza storica è stato consegnato all’archivio diocesano. Tutti i libri che invece avevano ancora una importanza formativa, sono stati prima catalogati con la consulenza di chi frequenta il mondo della “biblioteconomia”, poi mani pazienti li hanno foderati e, infine, braccia forti li hanno spostati da uno scaffale all’altro per rendere ogni testo facilmente individuabile e consultabile.  Oramai il patrimonio è pubblico e consultabile. Cosa significa?

I libri sono nei loro scaffali quindi chi è interessato può passare in Centro Diocesano e,
come in una normale biblioteca, prendere in prestito il testo in questione.